ArsKey Magazine | Articolo


INnet 08 – NUOVE INTERAZIONI
Autore: ArsKey
Data: 31.01.2007



Vai alla sede: MAGa - Museo d’Arte di Gallarate

Gli artisti correlati: Mario Canali





INnet 08 – NUOVE INTERAZIONI

La terza annualità del progetto sulle nuove tecnologie applicate all’arte si svolgerà a Gallarate il 2 e il 3 febbraio organizzato dalla Civica Galleria d’Arte Moderna in collaborazione con Ariella Vidach e A.i.E.P.

La Civica Galleria d’Arte Moderna di Gallarate ospita il 2–3 febbraio l’ottavo appuntamento del Progetto INnet: interattività in rete. un programma triennale realizzato con il sostegno di  Interreg IIIA, che propone seminari e workshop sulle nuove tecnologie digitali applicate all’arte e alla comunicazione.
Grazie alle associazioni culturali “Ariella Vidach-A.i.E.P.” di Milano e “Avventure In Elicottero Prodotti” di Lugano, capofila e promotori del progetto europeo, la Civica Galleria d’Arte Moderna accoglie e organizza laboratori e incontri cui parteciperanno il prof. Joseph Paradiso, direttore del Responsive Environments Group del Media Lab dell’ MIT di Boston e Tamas Waliczky uno dei primi e più importanti artisti della sperimentazione con i media interattivi.

Progetto
INnet: rete di punti informativi on e off line sui nuovi media interattivi applicati all’arte e alla comunicazione.
Programma Interreg IIIA – Asse III misura 2
Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR)
Promotori
Ariella Vidach – A.i.E.P.: Via Procaccini, 4 – 20154 Milano Tel./Fax +39 (0)2 3450996
Avventure in Elicottero Prodotti: Via Rava, 6 – CH 6974 Aldesago Tel. +41 (0)91 9710232
In collaborazione con
Civica Galleria d’Arte Moderna di Gallarate
DECS Divisione della Formazione Professionale del Cantone Ticino
Museo Cantonale d’Arte di Lugano
Musei Civici di Como
Settore Eventi ed Iniziative del Comune di Lugano
Associazione Culturale Traiettorie
Con il sostegno di
Confederazione Elvetica
Regione Lombardia
Repubblica del Cantone Ticino
Repubblica Italiana
Swiss Los - DECS Divisione Cultura
Unione Europea





Programma

VENERDI’ 2 FEBBRAIO

10.00-13.00    WORKSHOP TEORICO: Nuove ricerche interattive al  MEDIA Lab dell’ MIT  di Boston
Relatore: prof. Joseph Paradiso, direttore del Responsive Environments Group  
Il Media Lab dell’MIT di Boston, creato dal prof. N. Negroponte e dal presidente J. Wiesner nel 1980, è considerato un punto di riferimento di grande rilievo nel panorama mondiale dei centri di ricerca dedicati all’information technology. Il prof. Paradiso, esperto di tecnologie sensibili, presenterà i progetti interattivi più interessanti sviluppati nei settori di ricerca del media lab negli ultimi anni.

14.30-17.30    WORKSHOP TEORICO: The  Responsive Environments Group  
Il gruppo progetta nuove modalità di rilevamento per la creazione di ambienti sensibili che ispirino nuove forme di esperienza interattiva. La ricerca svolta al REG comprende lo sviluppo di interfacce espressive, sistemi senza fili ed indossabili, architetture dei sensori, superfici interattive, oggetti e periferiche percettive.

18.00-20.00 LABORATORIO: INnetLAB
Tutor: Dr. Paolo Solcia, Dr. Christian Steiner, Tamas Waliczky
Laboratorio di produzione e di approfondimento  sulle ricerche e i programmi presentati nel corso della giornata e riservato ai partecipanti del Progetto INnet  selezionati tramite bando di concorso.


SABATO 3 FEBBRAIO    

10.00-13.00 WORKSHOP TEORICO: Fluttuazioni tra l’interattivo e il non interattivo nell’opera di Tamas Waliczky
Ungherese di nascita, Tamas inizia ad utilizzare il computer nel ‘83 dopo aver realizzato film d’animazione e aver lavorato come pittore, illustratore e fotografo. Ha operato come artista in residenza allo ZKM di Karlsruhe nel ’92 e successivamente fino al ’97, ha fatto parte dello staff di ricerca dell’Istituto dei Media Visivi. Ha esposto e ricevuto premi dalle più prestigiose istituzioni internazionali e attualmente vive e lavora in Germania.

14.00–18.00 SEMINARIO-TAVOLA ROTONDA (aperta al pubblico – ingresso gratuito) Nuove interazioni: elementi innovativi nell’interaction design
Relatori: Joseph Paradiso, Tamas Waliczky, Mario Canali (artista)
Intervengono Maria Grazia Mattei, (MGM digital communication) e Claudio Prati (artista mixed media – Avventure in Elicottero Prodotti).


Mario Canali Laureato in giurisprudenza, è uno dei primi artisti italiani ad aver esplorato le potenzialità creative del computer, inaugurando il connubio tra arte e tecnologia. La sua ricerca e produzione attuale verte sul campo percettologico e psicologico applicata alla produzione di installazione interattive.

Maria Grazia Mattei  Esperta di nuove tecnologie della comunicazione e nuovi media, fondatrice della MGM Digital Communication centro di studio e diffusione della cultura digitale di Milano, si occupa di realtà virtuale e di interattività dalla metà degli anni Ottanta, organizzando mostre, convegni, rassegne e festival dedicati al rapporto tra arte, scienza, comunicazione e tecnologia.



Ingresso
WORKSHOP: aperti al pubblico con quota associativa di partecipazione (euro 10).
SEMINARIO-TAVOLA ROTONDA: ingresso libero.


Info e iscrizioni
Associazione Ariella Vidach - A.i.E.P.
Tel./Fax +39 02 3450996
e-mail: organizzazione@innetproject.net
Formulario di iscrizione sul sito  HYPERLINK http://www.innetproject.net www.innetproject.net


Sede evento
Civica Galleria d’Arte Moderna
Viale Milano 21
21013 Gallarate VA
Tel. 0331.791266
e-mail:  HYPERLINK "mailto:eventi@gam.gallarate.va.it" eventi@gam.gallarate.va.it
sito: www.gam.gallarate.va.it






PER INFORMAZIONI ALLA STAMPA
Sara Magnoli, responsabile Ufficio Stampa Comune di Gallarate (Va)
tel. 0331754444 – 3356698717
e-mail:  HYPERLINK "mailto:stampa@comune.gallarate.it" stampa@comune.gallarate.it







© ArsValue srl - P.I. 01252700057