ArsKey Magazine | Articolo


Inaugurazione del CRAM - Centro Ricerca Artistica Mezzocorona
Autore: ArsKey
Data: 04.05.2007

vai alla pagina

Vai alla sede: CRAM Centro Ricerca Artistica Mezzocorona


Il CRAM – Centro Ricerca Artistica Mezzocorona sarà ufficialmente inaugurato DOMENICA 6 MAGGIO 2007

Alle ore 15:00, all’interno della Manifestazione ‘Trentino – Palazzi Aperti’ presso la sede a Palazzo Tütschenhof in Mezzocorona (Tn).

Quale unico centro di ricerca e produzione artistica in tutta la Piana Rotaliana e l’Unterland, alla confluenza delle valli di Fiemme, Fassa, Val d’Adige, Val di Non e di Sole, situato presso la Domus Giontek, il più importante sito archeologico di tutta la Via Claudia Augusta (congiungente Augusta/Augsburg con Ostiglia-Mn), Il Centro, il cui nome deriva etimologicamente dal prelatino Cårn-Crån (“crona”, ossia ‘castello nella roccia’ – etimo presente anche in MezzoCorona – Kronmetz), vuole essere un luogo vitale per la produzione e la condivisione artistico-culturale a 360°.

Esso indagherà dunque tutti i campi dell’arte, da quella visiva, alla musica, al teatro, alla danza, alla performance, all’installazione e molto altro ancora. Per fare questo, il CRAM organizzerà esposizioni, spettacoli e manifestazioni culturali di alto livello, oltre a conferenze e presentazioni atte a far comprendere il mondo dell’arte antica e contemporanea in maniera semplice ed efficace, in modo tale da avvicinare sempre più la comprensione del fare artistico alla gente. A questo si lega tutta una serie di attività culturali e didattiche che il Centro presenterà in collaborazione con diversi partner. Parliamo di corsi e workshops divisi per target e frequenza, cioè strutturati a partire dalle esigenze di una vasta gamma di fruitori: dagli studenti universitari ed accademici, agli esperti del settore culturale ed artistico, ma anche a chi ha la necessità di approfondire determinate tematiche in modo altamente qualificato e professionale.







La poetica del Centro è strettamente legata alla componente sociale e spirituale della Cultura e del fare Arte. Tutte le attività avranno quindi in comune l’indagine profonda dell’aspetto etico e trascendente della pratica artistica. Da questo punto di vista, anche la scelta del Corpo Docenti che si occuperà della parte didattica del Centro, seguirà questa linea. Il punto di forza del Centro, che lo differenza da proposte simili nell’ambito artistico (quali Musei, Gallerie etc.) è proprio la componente olistica: l’elemento pratico e quello didattico sono orientati ala ricerca scientifico-spirituale, libera da vincoli politico-sociali o di critica artistica di parte, mantenendo sempre un’alta qualifica culturale.

Patrocinî e collaboratori:
Comune di Mezzocorona, Provincia Autonoma di Trento, Via Claudia Augusta, Dürerweg-Albrecht , Dürer Haus Nürnberg, Consolato Italiano, Accademia di Belle Arti di Verona, Museo d’Arte Moderna e Contemporanea dell’Alto Mantovano, Ufficio Beni Culturali-Commissione  Arte Sacra Verona, Museo di Nove – Vicenza, Teatro Stabile di Verona – G.A.T., Centro Internazionale della Grafica di Venezia.
 






Palazzo Giovannini-Tütschenhof
38016  Mezzocorona (Tn)
 
Direttore: David Tomasi
 
Uffici: Via F. De Luca 46 – Porta Ovest
Centro Espositivo: Via A. Manzoni 19-21 – Porta Est
Auditorium: Via A. Manzoni 17 – Porta Sud
 
Tel. + 39 0471 81 70 57
info@davidtomasi.it
www.davidtomasi.it






© ArsValue srl - P.I. 01252700057