ArsKey Magazine | Articolo


Maggio dei Monumenti 2007 | CONTEMPORANEAmente dal PAN alla città
Autore: ArsKey
Data: 18.05.2007

vai alla pagina
Maggio dei Monumenti 2007 | CONTEMPORANEAmente dal PAN alla città
itinerari a cura di PAN | Centro di Documentazione
La Sezione d’arte contemporanea del Museo di Capodimonte
PAN | Palazzo delle Arti Napoli
19 maggio 2007 - 20 maggio 2007


A sottolineare il profondo legame esistente fra il Centro di Documentazione del PAN e il circuito del contemporaneo a Napoli, si svilupperà un vero e proprio percorso di approfondimento che, partendo dal Palazzo delle Arti, con la presentazione delle linee di ricerca degli archivi digitali e la consultazione guidata dei materiali selezionati in relazione ai corrispondenti itinerari di visita, proseguirà, il giorno successivo, con il sopralluogo cittadino secondo il seguente calendario:

Il terzo week-end

La Sezione d’arte contemporanea del Museo di Capodimonte
sabato 19, h 17.00, PAN | Palazzo delle Arti Napoli, piano terra, sala Pan
Autori e documenti del Novecento a Napoli. Istituzioni museali pubbliche

La Sezione d’arte contemporanea del Museo di Capodimonte

Presentazione della linea di ricerca e consultazione guidata da Angela Tecce, Soprintendenza Speciale per il Polo Museale Napoletano.

Parteciperanno all'incontro i Maestri: Carmine Di Ruggiero, Mimmo Jodice, Gianni Pisani

domenica 20, h 11.00, Museo Nazionale di Capodimonte (appuntamento alla biglietteria)

Percorso di approfondimento sulla Sezione d’arte contemporanea del Museo di Capodimonte
Il biglietto d’ingresso al museo di € 7,50 è a carico dei partecipanti.
La sezione dedicata all'arte contemporanea si sviluppa in alcuni spazi del piano terra, del secondo piano, degli esterni, e, principalmente nel terzo piano del museo.Gli incontri internazionali d'arte svoltisi a Capodimonte, tra gli anni Ottanta e Novanta, sono stati il punto di partenza per la costituzione di questa raccolta: nel 1978 Alberto Burri aveva donato al museo il Grande Cretto nero. Le opere di Merz, Kounellis, Kosuth e poi quelle di Cucchi e Paladino, di Alfano, Spalletti, Nitsche, Pistoletto, unitamente a quelle di artisti napoletani contemporanei, sono andate progressivamente ad accrescere questa sezione, tanto piuù significativa per un museo composto da collezioni di arte medioevale e moderna.

MISERERE
preghiera d'amore al netto di indulgenze e per appuntamento
PAN | Atrio
19 maggio 2007
21.30


Miserere è una performance intinerante di canzoni appassionate, cantate da Loguercio in napoletano -la sacra madrelingua delle passioni- che si intrecciano con i testi e le voci dei poeti e di coloro che strada facendo si aggregano alla carovana con un proprio contributo, una propria personale preghiera. E' l'occasione di un viaggio interiore individuale e condiviso. Un racconto/mosaico delle testimonianze raccolte.
Miserere nasce dalla collaborazione di Loguercio con alcuni dei più rappresentativi poeti della nuova scena letteraria contemporanea -Gabriele Frasca, Rosaria Lo Russo, Enzo Mansueto, Tommaso Ottonieri, Sara Ventroni, Lello Voce -con il videoartista Antonello Matarazzo e con i musicisti Rocco De Rosa, Maria Pia De Vito e Paolo Fresu.

ingresso libero su prenotazione allo 081 795 86 05







© ArsValue srl - P.I. 01252700057