ArsKey Magazine | Articolo


SH Contemporary. Tutto nuovo a Shanghai
Autore: Marika Brun
Data: 30.03.2011

vai alla pagina
Vai all'evento: SH CONTEMPORARY 2011



La quinta edizione di SH Contemporary si svolgerà dall’8 al 10 settembre 2011, con una preview il giorno 7, a Shanghai, allo straordinario Centro Esposizioni della città con un programma ricco di visite ed eventi, in collaborazione con iniziative culturali e gallerie – a capo della città, nell’arco dei quattro giorni.

Scopo dell’evento è di rispecchiare il sistema artistico dell’Asia, nel versante Pacifico promuovendo ricerca e pratiche innovative di gallerie attraverso la Cina e più in generale il continente asiatico, dando vita a cambiamenti del paesaggio culturale a livello globale.

Sotto la nuova direzione di Massimo Torrigiani, la quinta edizione fieristica è organizzata principalmente in due settori, fornendo al pubblico una selezione di arte emergente includendo video, film, fotografia e nuovi mezzi di comunicazione.

Per la prima volta saranno presenti gallerie legate alla sezione fotografica e arte emergente in “Art Show”, oltre alle già note. In collaborazione con “Arthub Asia” – un’organizzazione non-profit devota all’arte contemporanea attraverso l’Asia - saranno realizzati tre progetti: First Issue ovvero artisti che hanno esposto per la prima volta nel 2010/2011; Hot Spots nella quale sono esposte opere di grandi dimensioni e il Premio fotografico Asia Pacific per i nuovi è già consolidati artisti presentati dalle gallerie - premiati da una giuria internazionale di fotografi, editori, curatori e critici.

SH Contemporary è organizzata da BF International Fairs, Gruppo Bologna Fiere - leader europeo in campo fieristico - in collaborazione con SICCA (Associazione Culturale e Intenazionale di Comunicazione Shanghai) e il Comitato Organizzativo della Fiera d’Arte per la città cinese, nonché Eastern Shanghai International Culture Film & Television Group.

Massimo Torrigiani, direttore fieristico, è co fondatore di Boiler Corporation, una compagnia editoriale e creativa indipendente sita a Milano che punta sulle arti visive contemporanee, nonché realizzatrice di Fantom – Photographic Quarterly. L’italiano Torrigiani, classe 1966, è stato co editore della rivista internazionale d’arte Boiler e caporedattore del mensile italiano Rodeo; organizzatore di eventi e conferenze in Italia e all’estero, ha lavorato anche come consulente in aziende pubblicitarie, di design e moda. Vive e lavora tra Milano e Shanghai.








© ArsValue srl - P.I. 01252700057