ArsKey Magazine | Articolo


Conto alla rovescia per la terza edizione dell’Abu Dhabi Art Fair.
Data: 15.11.2011

vai alla pagina
Vai all'evento: Abu Dhabi Art 2011



Dal 16 al 19 novembre si terrà la terza edizione di Abu Dhabi Art Fair, la grande manifestazione dedicata all’arte moderna e contemporanea che raccoglie le maggiori gallerie di tutto il mondo con l’obiettivo di aprire e stimolare il dialogo tra le varie culture artistiche. L’evento, organizzato dalla TDIC (Tourism Development & Investment Company) e dalla ADACH (Abu Dhabi Authority Culture Heritage), si svolgerà, per la prima volta, nel distretto di Saadiyat Island, presso il Manarat Al Saadiyat. Sarà il Padiglione Uae creato da Norman Foster per la World Expo 2010 di Shanghai ad ospitare la fiera, con la sua geometria curvilinea avvolta da un “guscio dorato” ispirata alle dune di sabbia degli Emirati: ruvida sul lato che sostiene la forza del vento, e levigata su quello opposto. La struttura di Foster ha già vinto numerosi premi, ed è l’unica ad essere stata progettata per essere ricostruita dopo il termine della World Expo.

L’edizione passata della fiera vantò importanti gallerie internazionali come la Galerie Thaddaeus Ropac e si concluse con vendite vertiginose, come i cinque milioni di dollari spesi per un dipinto di Frank Stella. Quest’anno l’Abu Dhabi ospiterà cinquanta gallerie internazionali con il ritorno di big mondiali come Gagosian, White Cube e Hauser&Wirth, tutte predisposte a trasformare il centro arabo in un polo importante per l’arte e la cultura, a livello locale, regionale e internazionale. Per la terza edizione dell’Abu Dhabi Art sono previste cinque sezione: la Gallery, raggrupperà le maggiori gallerie presenti sullo scenario artistico internazionale mentre la Signature offrirà l’opportunità agli artisti emergenti di presentare i loro lavori in una mostra personale. La Beyond sarà la sezione destinata alle sculture e alle installazioni allestite in uno spazio esterno del Manarat Al Saadiyat mentre la Bidaya esibirà una collezione inedita selezionata dagli organizzatori della manifestazione. La sezione Design, infine, donerà significative anticipazioni sulle principali tendenze del mercato sotto diverse angolazioni: dalle cresciute esigenze sociali ai nuovi strumenti professionali, dalle rinnovate proposte commerciali a idee e progetti innovativi in termini di design, di tecniche costruttive e di materiali impiegati.

Abu Dhabi Art Fair tenterà, dunque, di guadagnarsi un futuro certo nell’abisso dell’arte e, al contempo, potenzierà la visione artistica della città araba, ritraendola come una metropoli fiorente per la creatività e l’eccellenza nelle arti. Un evento che incoraggerà, indubbiamente, la rinascita artistica in tutto il Medio Oriente.





© ArsValue srl - P.I. 01252700057