Chris Steele-perkins / Dettaglio evento





Acqua:fonte di vita -

Dal Wednesday 19 May 2004
al Saturday 05 June 2004

Comunicato stampa evento: Acqua:fonte di vita -

La Fondazione Luciana Matalon è lieta di ospitare la mostra fotografica:
Acqua fonte di vita
che verrà inaugurata mercoledì 19 maggio alle ore 19.00.

La mostra propone stimoli visivi con immagini simboliche sull'acqua realizzate da fotografi di fama mondiale (Elliott Erwit, Francesco Zizola, Bruno Barbey, Jean Gaumy, Peter Marlow, Raymond Depardon, Abbas, John Vink, Chris Steele-Perkins, Harry Gruyaert, Leonard Freed) selezionati dall'agenzia Contrasto e dalla Magnum Photos.
20 immagini in bianco e nero nel formato 80x110 cm.
Le fotografie illustrano l'importanza della risorsa acqua, le differenti modalità di accesso nel mondo alla risorsa acqua bene comune, le disuguaglianze Nord/Sud e gli atteggiamenti di spreco e di cattiva gestione che ancor oggi caratterizzano le politiche degli Stati e i comportamenti individuali.

La mostra fa seguito al seminario "Progetto acqua sostenibile", iniziativa di educazione ambientale di Fratelli dell'Uomo, ONG di cooperazione internazionale della rete europea di solidarietà Frères des Hommes Europa, cofinanziato dalla Fondazione Cariplo.

I fondi raccolti durante il periodo espositivo saranno utilizzati per finanziare un progetto di Fratelli dell'Uomo sul tema dell'acqua in Bolivia (depurazione dell'acqua utilizzata per il lavaggio del caffè).

La mostra sul tema dell'acqua è legata alla campagna: Contratto mondiale dell'acqua - Acqua bene comune dell'umanità, che si pone l'obiettivo di diffondere i principi del Manifesto dell'acqua, lanciato nel 1998 su iniziativa del Gruppo di Lisbona, coordinato dal Prof. Riccardo Petrella, e redatto dal Comitato Internazionale per il Contratto mondiale sull'Acqua.
Il Contratto mondiale, lungi dall'essere un atto giuridico firmato ed esaurito in una sola occasione, è un movimento fondato sulla partecipazione e su pratiche associative che cercano di coinvolgere l'opinione pubblica internazionale attorno al tema del diritto all'acqua, intesa come fonte di vita.
La campagna si pone infatti un obiettivo di fondo di tipo culturale, quello di cambiare il nostro modo di pensare e di percepire una questione che vede coinvolti tutti: l'accesso all'acqua potabile come diritto inalienabile di tutti i cittadini del mondo.

Gli eventi sono realizzati grazie al contributo della Fondazione Cariplo e del Ministero Affari Esteri - Cooperazione Italiana. Si ringrazia l'agenzia Contrasto per la concessione delle immagini.

La mostra rimarrà aperta fino al 5 giugno
Orari : da martedì a sabato 10-13 e 14-19
Domenica e lunedì chiuso
Per informazioni tel. 02 878781 fax 02 700526236
fineart@fondazionematalon.org
www.fondazionematalon.org
www.fratellidelluomo.org

© ArsValue srl - P.I. 01252700057