Igor Nikolaevic Kalinauskas / Dettaglio evento





Ultima Cena - Igor Kalinauskas

Dal Friday 17 March 2006
al Sunday 26 March 2006

Orari:
Dal martedì al venerdì: 9.30 – 17.00
sabato e festivi: 9.30 – 18.30
Gli artisti correlati Igor Nikolaevic Kalinauskas

Comunicato stampa evento: Ultima Cena - Igor Kalinauskas

Ultima Cena: lo spirito, la carne, il sangue

Le opere di Igor Kalinauskas colpiscono per la loro commovente semplicità e per la forza dell’ispirazione. L’artista non ama ricorrere a fuorvianti espedienti tecnici e concettuali.

Poco importa se l’ordine delle immagini mentali vince sul mondo reale o viceversa, perché ciò che conta è mantenere la fedeltà al proprio cuore e alla propria anima, guide principali sulla strada che conduce alla comprensione della saggezza “incomprensibile”, a quella luce che al tempo stesso è anche buio impenetrabile.
Citando Gialal al Din Rumi, grande poeta–sufi persiano, Kalinauskas afferma:

«Io non sono dell’Est né dell’Ovest, né della terra né del mare. Io non provengo dalla miniera della natura né dalle stelle orbitanti».

Igor Nikolaevic Kalinauskas
Nasce nel 1945 a Novgorod. Si specializza in Regia di teatro drammatico e mette in scena numerosi spettacoli nei teatri dell’ex Unione Sovietica, fondando il proprio teatro-studio a Kiev.
Studia in seguito psicologia e filosofia della personalità ed è autore di diversi libri molto diffusi in Russia. Come risultato delle sue ricerche nel campo dello svelamento del potenziale creativo dell’uomo, fonda nel 1993 con la cantante Olga Tkacenko il duetto vocale Zikr, la cui tecnica si basa sull’improvvisazione libera degli interpreti in cui svelano le possibilità della voce.
Nel 1997 Kalinauskas comincia seriamente a lavorare in qualità di pittore: espone in Russia e in tutta Europa. Negli ultimi anni si dedica alla pittura spaziale, nella quale la profondità della trasmissione artistica della commozione, avvicina la creatività alla musica.


A cura di Cristina Trivellin
Fondazione D’Ars - Oscar Signorini onlus



Inaugurazione: venerdì 17 marzo 2006, ore 18.30
Durante l'inaugurazione l’artista si esibirà in una performance vocale con la cantante Olga Tkacenko. La tecnica del duetto Zikr si basa sull’improvvisazione libera che svela le possibilità della voce.

Dal 17 al 26 marzo 2006 al Museo in Sala delle Colonne


Organizzazione e promozione arte contemporanea
Fondazione D’Ars Oscar Signorini onlus, Milano
Tel 02 860290
http://www.dars.it
email: dars@email.it

© ArsValue srl - P.I. 01252700057