Jelena Todorovic / Dettaglio evento





Il progetto illuminato

Dal Thursday 20 April 2006
al Thursday 27 April 2006

Comunicato stampa evento: Il progetto illuminato

Una serata evento per conoscere Il Progetto Illuminato: ricerche e sperimentazioni con la luce attraverso i linguaggi dell’architettura, del design industriale, dell'arte contemporanea.

curatori: Simona Saccavino, Gianluigi Barbato Padovani
Artisti correlati: container + Franco Esse (http://www.teknemedia.net/artisti/artista_page.html?artist=container)
Cherubino Gambardella (http://www.teknemedia.net/artisti/artista_page.html?artist=cherubino_gambardella)
GBP Group Design
Vincenzo Oste
Simona Ottieri
Jelena Todorovic
sito web: http://www.containerart.it



IDEATO DA
Gianluigi Barbato Padovani
A CURA DI
Simona Saccavino
ORGANIZZAZIONE
Architetti Associati
COMITATO SCIENTIFICO
Gerardo Maria Cennamo
Gianluigi Barbato Padovani

Ordine degli architetti, paesaggisti, pianificatori e conservatori di Napoli e provincia
Beni culturali - Comune di napoli
Architetti associati
PRISMA



LC: progetto di installazione di container + Franco Esse a Palazzo Reale.

La luce come fonte di vita e di cambiamento. La luce come pennello che definisce quotidianamente la visibilità delle cose, che ne decide sfumature e apparenze con una mutevolezza tutta propria. Fonte di certezze e di abbagli (in tutti i sensi) che guidano le nostre azioni.

LC si compone di una forma umana, omaggio al Modulor di Le Corbusier, che interagisce con la varie fonti luminose acquistando una diversa sfumatura a seconda della fonte luminosa e della prospettiva prescelta. Un gioco di prospettive luminose in cui ogni fonte di luce rappresenta un punto di vista, un occhio ingannatore.
Un’installazione che ridefinisce lo spazio su di cui si sovrappone senza invaderlo dal punto di vista materiale, come se si dipingesse su di una fotografia. Un linguaggio di forme e significati che entrano in un rapporto biunivoco con le proprie ombre e la luce che li rivela.
Un intervento che punta più alle atmosfere e alle sensazioni che alla presenza di ingombranti oggetti fisici.



container nasce nel 2002 come laboratorio grafico e di design e, parallelamente, come gruppo artistico, per racchiudere in un nome ed in un logo un gruppo di persone creative i cui interessi spaziano dalle arti visive ai nuovi media, dal design alla videoarte, dalla musica alla scrittura, dal fumetto alle arti applicate.
Ad un nucleo stabile di 4 elementi (Christian Costa, Luca Dalisi, Michele Galateo, Pasquale Mezzacapo) si affiancano numerosi “collaboratori esterni” attraverso i quali il contenitore/container assume forme ogni volta diverse e si espande in una multiformita’ di approcci e tematiche.
Le nostre opere cercano di esplorare di concetti quali interrelazioni reciproche, aree semantico-simboliche, nozioni come quelle di spazio (immateriale come fisico dei luoghi in cui si opera, e le intersezioni di questi due ambiti) e di sovrapposizione ambientale.
Centrale è anche l’utilizzo di media e linguaggi diversi (musica, segno, parola…), non semplicemente giustapposti, ma sfruttati per le loro caratteristiche intrinseche al fine di potersi esprimere/comunicare attraverso canali diversi. Personali: 2003 Artcontainer2003, Sessa Aurunca; 2004 Flux, Roma; 2004 Musiche di carta, Pozzuoli; 2004 Le domeniche dell’olio, Sessa Aurunca; 2005 Progetto isole, Palermo; 2005 Red_one, Roma; 2005 le vie del mediterraneo, Santa Marinella; 2005 Progetto Isole, Roma.

Franco Esse nasce a Napoli nel 55, in una famiglia di artisti e fotografi. Apprende fin da piccolo la tecnica fotografica nello studio del padre. Dopo gli anni del Liceo Artistico e della facoltà di Architettura, in cui approfondisce il suo interesse per la “figura” e la forma, inizia a Berlino il lavoro su grande formato e “in studio”. Ama lavorare all’estero (Argentina, Francia, Germania, Inghilterra, Iran, Turchia) e, in particolar modo, in Africa (Marocco, Libia, Egitto, Togo, Benin, Mauritania) dove prosegue la sua ricerca sulla luce e sulla figura umana. Numerose mostre e personali, libri ed articoli (Kultur, Architettura, NDR, Interni, DOVE) in Italia e all’estero. Ha lavorato, tra gli altri, per Electa, DeRosa, Soprintendenza ai monumenti di Cosenza, Cogeco, CGIL, Ass. per l’Archeologia Industriale, Regione Molise, Mededil-Italstat, BMW, AtiTech. Ultimo lavoro la campagna internazionale di promozione su Napoli per Roncaglia&Wilkander.




orario: 09-19
Dal 20 al 27 aprile 2006



Napoli
Palazzo Reale - Piazza del Plebiscito

© ArsValue srl - P.I. 01252700057